La voce del Fiani

Scritti e News

Sconet mette in rete pagelle, registri e amministrazione scolastica

Registri degli alunni, assenze, voti, amministrazione scolastica... Arriva un unico strumento informatico che verrà utilizzato in tutte le scuole e rimpiazzerà i diversi software finora utilizzati. Succede in Francia, dove il ministero dell'educazione ha varato un vero e proprio piano di urgenza per unificare via web i sistemi informatici di gestione degli istituti scolastici di secondo grado.
La nuova applicazione di gestione scolastica via internet si chiama Sconet e riunisce il database della scuola (iscrizioni, pagelle, curricula, frequenza...), l'agenda (parametri generali dell'istituto, calendario, orari, periodi didattici...), la gestione finanziaria di ogni allievo (dati economici, visite d'istruzione, pagamenti, mensa, borse di studio...), il registro di classe (assenze e ritardi, giustificazioni, relazioni con le famiglie, statistiche). Il sistema permetterà di ampliare le possibilità di accesso e scambio delle informazioni utili agli attori locali, di aprire il sistema di informazioni alle comunità territoriali e di facilitare lo sviluppo di spazi virtuali di lavoro. I maggiori vantaggi di Sconet sono sicuramente l'essere accessibile via internet e il non richiedere installazione né manutenzione da parte dei singoli istituti.
Nel 2005 l'applicazione è stata sperimentata in 52 istituti e 8 accademie selezionate. La diffusione più ampia del programma è prevista per l'inizio del 2006. Da gennaio le scuole di secondo grado dovranno connettere la loro rete di gestione a internet attraverso una linea adsl per accedere a tutte le fuzionalità online di Sconet.
Su Eduscol, il sito ministeriale dedicato alla pedagogia, un'intera sezione è riservata a Sconet, con documenti in pdf che illustrano in dettaglio l'applicazione,le linee guida, dossier sulle azioni intraprese e i servizi online (da consultare in particolare il sito sugli spazi di lavoro virtuali).

Da http://www.sophia.it  - venerdì, 30 settembre 2005

Chiudi la pagina