Egregio professor LoJacono,
stamattina siamo stati informati della dipartita di sua madre e a di nome di tutto il Fiani's American Club vorrei dirle che siamo vicini al suo dolore.
Spesso le parole non servono a cancellare il dolore, perché tutto quello che vorremmo non è ascoltare ma che chi ci ha lasciato tornasse indietro, ci chiediamo come possa essere accaduto.. perché,,,
Con questi versi vorrei aiutarla a mantenere vivo il ricordo che ha di sua madre, affinché possa trovare la forza di continuare.

Mi hai dato la vita.
Nel calore delle tue guance
ho sentito il caldo della vita
scendere su lacrime di gioia.
La purezza nei tuoi occhi,
ha ancorato la mia vita alla tua.
Con te, il mio cuore ha sorriso,
ha vissuto, è nato.
Il tuo parto ha camminato su punte di stelle,
guardato l'infinito
percorso strade inventate,
scalato picchi di nuove emozioni.
Nella tua complicità è nata una vita,
nella tua anima è sorto il mio nuovo mondo.

Federica
28 Marzo 2003

[vedi anche nelle DEDICHE To Your Mother, Peter!]