La voce del Fiani

LETTERA APERTA DI UNA EX AGLI STUDENTI DEL FIANI

[Nota della Redazione] La presente lettera pervenuta allo staff, viene pubblicata per dovere di cronaca e in ossequio ai principi enunciati nel DISCLAIMER , indipendentemente dalle nostre opinioni personali. In base agli stessi principi abbiamo applicato il diritto all'omissione di alcuni passaggi, pur lasciando intatto il "gergo SMS"
Ci auguriamo che, al di là dell'esattezza delle affermazioni, essa possa sollecitare un dibattito aperto sugli aspetti positivi e negativi della nostra scuola.

A staff@lavocedelfiani.com

22 Novembre 2003, ore 1,36

Cari amici,
sono un'ex alunna del Fiani, e vi posso garantire che la mia esperienza in questo liceo nn è stata della migliori: un po' x il mio essere troppo istintiva, un po' x la troppa arroganza ed ignoranza dei professori che mi circondavano, mi sono trovata in una situazione che nn auguro a nessuno.
Ditemi come si fa a restare in una classe dove 7 prof. nn sono in grado di contrastare 1 che viene in classe con la pretesa di insegnarti la sua materia obbligandoti a trascurare le altre. Un corpo docenti .. che nn riesce a parlare, ad affrontare il problema che ci porta all'esame con lacune enormi! E' una vergogna!

[..]

Ora, sono fuori da Torremaggiore, vivo in una realtà completamente diversa e vi posso assicurare che queste cose nn succedono assolutamente, xkè qui la gente ha la forza di lottare, di dire le cose così come sono, senza nascondersi, senza aver paura di niente e di nessuno!
Vi chiedo solo una cosa ragazzi, voi siete il futuro di Torremaggiore, dell'Italia e dell'Ue, quindi nn abbiate paura di denunciare le cose che nn vanno andate fino in fondo, bisogna neutralizzare queste persone; nella scuola di oggi, soprattutto nel nostro liceo c'è una vera e propria associazione ....... che noi dobbiamo cercare di eliminare.
Cominciate a lottare x la vostra istruzione; sì, vi sembrerà stupido, ma se arrivate all'università senza un minimo di cultura personale nn andrete da nessuna parte (io la mia cultura personale ce l'ho, ma solo grazie a me stessa); nn badate ai voti che vi mettono i vostri professori, solo la vita alla fine vi darà un voto e quello sarà il voto giusto; pensate sempre in positivo e sfruttate tutto quello che la scuola può offrirvi.
Un'ultima cosa: il liceo per legge dovrebbe essere chiuso perché nn ha le strutture di sicurezza adeguate, cercate di faro sistemare, noi nn ci siamo riusciti, ora tocca a voi! IN BOCCA A LUPO ragazzi e ricordatevi che l'onestà e l'umiltà sono le cose che devono caratterizzare ogni buon cittadino italiano e cristiano, quindi cercate di eliminare tutto il marciume che c'è nel liceo! Vi lascio questo compito...FORZA RAGAZZI USCITE DAL GUSCIO E FATE SENTIRE LA VOSTRA VOCE!!!!

Lettera firmata

Chiudi la pagina